About this App

Lorem ipsum dolor sit amet, consecte tuer adipiscing elit, sed diam tincidunt ut laoreet dolore magna aliq.

Address

302 2nd St
Brooklyn, NY 11215, USA
40.674386 – 73.984783

Folow us on social

Welcome to OpenBar

Write us info@openbar.life / Copyright Flip You App © 2019. All rights reserved.

Termini e Condizioni Esercenti

Versione aggiornata a marzo 2022

 

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO – ESERCENTI

Ti diamo il benvenuto su OpenBar.

Il titolare della presente applicazione mobile (di seguito l’“App” o “OpenBar”) è FlipYouApp S.r.l. con sede legale in Largo Augusto 3, 20122 Milano, Codice Fiscale e Partita IVA n. 03773160134 (di seguito indicata anche come “FYA”).

1. DEFINIZIONI

1.1 Nelle presenti condizioni, ove non diversamente definiti nel testo, i seguenti termini – quando indicati con lettera maiuscola – hanno il significato ad essi di seguito attribuito:

  • Account Esercenti: come definito sub Paragrafo 4.2;
  • Acquirente Premium Drink: (i) un Utente che acquista i Premium Drink per suo consumo personale, qualora tale possibilità sia tempo per tempo disponibile sull’App, (ii) un Utente che acquista i Premium Drink al fine di regalarli ad altri Utenti o terzi (ai quali potrà essere richiesto di completare la procedura di registrazione e, per gli effetti, diventare Utenti), (iii) FYA o altri soggetti con cui FYA abbia stipulato specifici accordi, che acquistano i Premium Drink, al fine di regalarli a Utenti o terzi (ai quali potrà essere richiesto di completare la procedura di registrazione e, per gli effetti, diventare Utenti).
  • App: come definita nell’epigrafe delle presenti Condizioni Generali;
  • Backend: significa il sito web raggiungibile all’URL http://my.openbar.life/;
  • Condizioni Generali: i presenti termini e condizioni generali di contratto;
  • Contratto: ha il significato di cui al Paragrafo 2.4;
  • Dati Esercente: come definiti sub Paragrafo 4.1;
  • Drink: si intendono, congiuntamente, Drink 2x1ed i Premium Drink.
  • Drink 2×1: come definiti sub Paragrafo 6.1;
  • OpenBar: la piattaforma tramite il quale vengono offerti, inter alia, i Servizi Esercenti;
  • Esercente: persona fisica o giuridica, che agisce nell’esercizio della propria attività professionale o imprenditoriale, titolare di un esercizio commerciale fisico finalizzato all’attività di somministrazione di alimenti e bevande con ubicazione e sede legale nel territorio della [Repubblica Italiana] nonché parte di una rete di locali convenzionati con FYA;
  • Legge: qualunque legge, regolamento, decreto, direttiva, convenzione, ordine, ordinanza, uso, altra fonte di diritto o provvedimento, sia esso statale, regionale, provinciale, comunale, locale, straniero, internazionale o comunitario tempo per tempo applicabile nella [Repubblica Italiana];
  • Premium Drink: come definiti sub Paragrafo 6.2.1;
  • Servizi Esercenti: i servizi di cui alle Condizioni Generali, offerti da FYA agli Esercenti tramite la piattaforma OpenBar così come meglio descritti sub Articolo 5 delle presenti Condizioni Generali;
  • Utente: persona fisica beneficiaria dei Drink offerti, acquistati e/o regalati tramite l’App e che agisce per scopi estranei alla attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta dall’Utente.

2. AMBITO DI APPLICAZIONE 

2.1 L’utilizzo di Open Bar implica l’incondizionata accettazione delle Condizioni Generali da parte degli Esercenti.

2.2 Le Condizioni Generali sono consultabili in qualsiasi momento, nella versione più aggiornata e in vigore, cliccando sull’apposito link presente sul back-end del Sito.

2.3 L’Esercente è tenuto a consultare regolarmente la versione aggiornata delle Condizioni Generali pubblicata nella sezione del Backend dedicata agli Esercenti. Ogni utilizzo di OpenBar o del Backend (comprensivo dell’Account Esercente), successivo ad eventuali aggiornamenti, implica l’accettazione da parte dell’Esercente della versione più aggiornata dei Servizi Esercenti e delle loro condizioni generali di utilizzo.

2.4 Mediante la creazione dell’Account Esercenti, l’Esercente sottoscrive un contratto vincolante con FYA regolato, tra l’altro dalle Condizioni Generali, il modulo di registrazione (di cui al successivo Paragrafo 4.1) nonché dai termini e dalle condizioni particolari eventualmente di volta in volta convenuti e concordati con FYA (nel complesso, il “Contratto”).

3. OGGETTO

3.1 Le Condizioni Generali disciplinano i termini e le condizioni:

(i) di utilizzo del Backend (comprensivo dell’Account Esercente) e di OpenBar da parte degli Esercenti,

(ii) della fornitura dei Servizi Esercenti da parte di FYA in favore dell’Esercente,

(iii) dell’obbligo dell’esercente di somministrare le bevande oggetto di Drink 2×1, qualora tali Drink siano stati messi a disposizione su OpenBar e nella misura scelta di volta in volta dall’Esercente stesso, e

(iv) della possibilità per l’Esercente di offrire in vendita Premium Drink tramite l’App e dell’obbligo dell’Esercente di effettuare le prestazioni correlate al contratto di compravendita sottoscritto dall’Esercente con l’Utente tramite FYA (il quale agisce sulla base di un rapporto di mandato con rappresentanza con l’Esercente) avente a oggetto Premium Drink,

tutto quanto precede, nei termini e alle condizioni di cui al Contratto.

4. REGISTRAZIONE 

4.1 L’Esercente deve in primis fornire tutti i dati richiesti (i “Dati Esercente”) da FYA nel modulo digitale di registrazione presente sul Backend. La registrazione al Backend da parte dell’Esercente è una proposta contrattuale che dovrà essere accettata da FYA. Solo con l’accettazione della proposta contrattuale da parte di FYA si concluderà tra le parti un contratto; per gli effetti la sola registrazione non comporta il diritto dell’Esercente di usufruire dei Servizi Esercenti offerti da FYA.

4.2 Una volta compilato il modulo di cui al Paragrafo 4.1 che precede, FYA valuterà il profilo dell’Esercente e i dati inseriti, riservandosi di accettare o rifiutare la proposta contrattuale fatta dall’Esercente.

4.3 In caso di valutazione positiva dell’Esercente, FYA fornirà all’Esercente l’accesso ad un area di OpenBar presente nel Backend (my.openbar.life) a uso esclusivo e personale dell’Esercente stesso (l’“Account Esercente”).

4.4 In caso di valutazione positiva dell’Esercente, FYA fornirà all’Esercente l’accesso ad un area di OpenBar presente sul Sito (my.openbar.life) a uso esclusivo e personale dell’Esercente stesso (l’“Account Esercente”).

4.5 Tramite l’Account Esercente, l’Esercente potrà, in particolare:

i. aggiornare i propri contenuti, ivi inclusi i dati e le informazioni di cui al Paragrafo 5.1 che segue;

ii. attivare e aggiornare le offerte di Drink 2×1 (tipologia e quantità drink / giorni della settimana in cui viene offerto il Drink 2×1);

iii. attivare e aggiornare le offerte di Premium Drink (tipologia e prezzo drink);

iv.consultare la sezione “storico attività”, ove figurano i Drink acquistati (anche dagli Acquirenti Premium Drink) e consumati dagli Utenti;

Gli Esercenti sono responsabili della veridicità dei Dati Esercenti forniti all’atto della creazione dell’Account Esercenti e delle Informazioni da questi indicate in qualunque momento nell’Account Esercente e dovranno immediatamente informare FYA di qualunque cambiamento intervenuto nelle informazioni e nei Dati Esercenti forniti. Nel caso in cui siano forniti, ovvero FYA abbia il fondato sospetto che siano stati forniti, Informazioni o Dati Esercenti falsi, non accurati o incompleti, FYA avrà il diritto di impedire l’utilizzo dei Servizi Esercenti da parte dell’Esercente e cancellare l’Account Esercente.

4.5 L’Esercente è il solo responsabile della conservazione, della riservatezza e dell’utilizzo appropriato dei dati di accesso al proprio Account Esercenti. Pertanto, l’Esercente si impegna sin d’ora ad adottare tutti i provvedimenti necessari per assicurare che tali dati siano usati propriamente e siano mantenuti segreti, nonché a non concedere l’accesso o a trasferire il proprio Account Esercenti ad altri. Ciascun Esercente si impegna inoltre a creare un solo Account Esercenti riconducibile alla propria attività commerciale e a non realizzare Account Esercenti fittizi. Con la creazione dell’Account Esercenti, l’Esercente esonera FYA da ogni eventuale danno o responsabilità derivante dall’uso improprio del proprio Account Esercenti da parte di soggetti terzi non autorizzati dall’Esercente, salvo che la circostanza sia causata da dolo o colpa grave di FYA.

4.6 Nell’eventualità in cui l’Esercente venga a conoscenza di usi impropri del proprio Account Esercenti, l’Esercente si impegna a darne immediatamente comunicazione a FYA all’indirizzo email indicato all’Articolo 21. A seguito della segnalazione, FYA procederà alle opportune verifiche e (i) al ripristino dei dati di accesso all’Account Esercenti al fine di consentire all’Esercente di poter usufruire nuovamente dei Servizi Esercenti; ovvero (ii) qualora ritenga che vi sia stata o sia probabile una violazione rispetto alla sicurezza o con riguardo all’utilizzo non autorizzato dell’Account Esercenti, a sospendere i dati di accesso rilevanti.

4.7 L’assenza della segnalazione di cui al precedente Paragrafo 4.6, determinerà una responsabilità diretta ed esclusiva dell’Esercente per tutti gli usi e/o abusi del proprio Account Esercenti.

5. SERVIZI ESERCENTI

5.1 Una volta che FYA ha accettato la proposta contrattuale dell’Esercente sottopostagli con la Registrazione, FYA fornirà all’Esercente i seguenti Servizi Esercenti:

A. Servizi Promozionali

Servizi di promozione dell’attività commerciale svolta dell’Esercente tramite inserimento nell’App e, più in generale, in OpenBar dei seguenti dati relativi all’esercizio commerciale dell’Esercente (da fornirsi da parte dell’Esercente medesimo, il quale rimarrà responsabile per la veridicità e la qualità di quanto fornito):

i. indirizzo di ubicazione;

ii. riproduzioni fotografiche delle aree aperte al pubblico e distintive dell’esercizio commerciale dell’Esercente;

iii. logo, logotipo, od altro segno distintivo dell’esercizio commerciale dell’Esercente;

iv. giorni e orari di apertura dell’attività commerciale dell’Esercente;

v. giorni e orari nei quali è attiva l’offerta di Drink 2×1, come descritta al Paragrafo 6.1 delle Condizioni Generali;

vi. promozioni, offerte, eventi, occasioni e affini offerte dall’Esercente agli Utenti presso il proprio esercizio commerciale.

L’Esercente si impegna a fornire a FYA le informazioni e la documentazione di cui ai precedenti punti ii., iii. e iv. entro e non oltre 3 giorni dal completamento della creazione dell’Account Esercenti e, comunque, successivamente all’accettazione da parte di FYA della proposta contrattuale fatta dall’Esercente; decorso inutilmente tale termine, l’Esercente autorizza fin d’ora FYA a reperire autonomamente tali informazioni e documenti utilizzando quanto pubblicamente disponibile online (anche sui siti internet dell’Esercente), rinunciando fin d’ora a qualsivoglia pretesa per i contenuti e la loro qualità. Ancora, l’Esercente dichiara di essere il legittimo titolare ovvero di avere la disponibilità della documentazione di cui ai precedenti punti ii. e iii. fornite a FYI e pubblicate sull’App e, più in generale, in OpenBar.

B. Offerta di Drink2x1

L’Esercente avrà la possibilità di offrire Drink 2×1 agli Utenti, alle condizioni meglio specificate al Paragrafo 6.1 delle Condizioni Generali.

C. Vendita Premium Drink

rappresentanza (con diritto d’incasso da parte di FYA) per la vendita  – tramite la sezione “Shop” di Open Bar– di Premium Drink agli Acquirenti Premium Drink che daranno diritto a consumazioni presso l’esercizio commerciale dell’Esercente, il tutto alle condizioni meglio specificate al Paragrafo 6.2 delle Condizioni Generali.

Alla luce di quanto precede, l’Esercente conviene e concorda che:

  • il contratto con l’Acquirente Premium Drink verrà sottoscritto, tra l’Esercente e l’Acquirente Premium Drink, tramite FYA (sulla base del mandato con rappresentanza di cui al precedente paragrafo),
  • il contratto di cui al precedente punto, si perfezionerà soltanto con l’individuazione del Premium Drink da parte dell’Acquirente Premium Drink ovvero dal terzo che l’ha ricevuto dall’Acquirente Premium Drink presso l’Esercente, tenuto conto che si tratta di beni fungibili determinati solo nel genere,
  • il contratto produrrà i suoi effetti direttamente nella sfera giuridica dell’Esercente, il quale sarà tenuto alla somministrazione del Drink e il relativo rapporto contrattuale con l’Utente sarà tra l’Utente medesimo e l’Esercente (in quanto FYA agirà, come detto, unicamente, in relazione ai Premium Drink, quale mandatario con rappresentanza dell’Esercente),
  • FYA, nella massima misura ammessa dalla legge, non sarà in alcun caso responsabile nei confronti dell’Esercente per l’adempimento dell’Utente Premium Drink. In particolare, FYA non sarà responsabile per il caso in cui l’Acquirente Premium Drink non effettui la relativa consumazione entro i termini di cui all’articolo 6.2.2 che segue;
  • l’Esercente manleverà e terrà indenne FYA da ogni pretesa che un Utente dovesse avanzare nei confronti della stessa in ragione di un inadempimento dell’Esercente alle sue obbligazioni ai sensi del Contratto.

D. Eventi Digitali

FYA offrirà all’Esercente la possibilità di organizzare ovvero di ospitare eventi al fine di promuovere il proprio locale (gli “Eventi Digitali”).

Ciascun Evento Digitale dovrà in ogni caso essere previamente approvato per iscritto da FYA. Ciascun Esercente potrà organizzare / ospitare, nel corso di ciascun anno solare (a distanza di un mese l’uno dall’altro) fino a tre Eventi Digitali in modalità gratuita. Previo accordo scritto con FYA, l’Esercente potrà organizzare / ospitare, a pagamento, ulteriori Eventi Digitali. In ogni caso, il numero di Eventi Digitali organizzati / ospitati da un Esercente nel corso di un anno solare (inclusi quelli gratuiti) non potrà mai eccedere il numero di 52 (cinquantadue).

FYA si riserva inoltre la facoltà di fornire all’Esercente – e l’Esercente si impegna a utilizzare, al fine di promuovere l’attività di FYA, nell’interesse comune di entrambe le parti – materiale promozionale, fisico e/o digitale, da utilizzare per la promozione dei Servizi Esercenti offerti da OpenBar. Resta inteso che FYA avrà il diritto di determinare unilateralmente modalità e termini di utilizzo di suddetto materiale promozionale.

Qualsiasi rapporto di somministrazione intercorso tra Esercente e Utente, anche se avvenuto mediante l’utilizzo dei Drink – avviene esclusivamente tra l’Esercente e l’Utente. In nessun caso, FYA sarà oggetto dal rapporto contrattuale così instauratosi ed è estranea ai rapporti tra le medesime parti, non potendo, per gli effetti, rispondere di qualsiasi inadempimento da parte dell’Esercente nei confronti dell’Utente ovvero del comportamento dell’Utente all’interno dei locali dell’Esercente.

6. TIPOLOGIA DI DRINK – EROGAZIONE DEI SERVIZI AGLI UTENTI – OBBLIGHI DELL’ESERCENTE

      6.1 DRINK 2X1

  6.1.1 I Drink 2×1 sono offerte che gli Esercenti mettono a disposizione degli Utenti e sono pubblicizzate tramite l’App. In particolare, mediante tali offerte, ciascun Esercente può consentire agli Utenti accedere, mediante l’App, alla possibilità di ottenere due consumazioni (individuate dall’Esercente e indicate nell’App medesima) al prezzo di una, secondo i termini, le modalità e le quantità decise dall’Esercente al momento dell’attivazione della relativa offerta.

Con la proposizione di tale offerta, l’Esercente attribuisce all’Utente – il quale acquisisce – il diritto ad ottenere, al prezzo indicato nell’App, le due consumazioni presso il locale dell’Esercente.

  6.1.2 Il pagamento dei Drink 2×1 viene effettuato direttamente dall’Utente all’Esercente al momento della consumazione; nessun corrispettivo viene richiesto da FYA, né all’atto dell’accesso all’offerta né successivamente.

  6.1.3 In relazione ai Drink 2×1, l’Esercente è altresì informato che ciascun Utente potrà fruire di un solo Drink 2×1 al giorno, a prescindere dall’Esercente che lo abbia offerto.

  6.1.4 L’Esercente si impegna a comunicare agli Utenti in modo completo e veritiero, tramite l’App, la tipologia di bevande offerte e le tempistiche e le modalità di fruizione di ciascun Drink 2×1.

6.2 PREMIUM DRINK

  6.2.1 I Premium Drink sono diritti a consumazioni che devono essere fruiti tramite la sezione “Shop” presente sulla pagina di ciascun Esercente su richiesta di un Acquirente Premium Drink.

6.2.2 Contestualmente alla sottoscrizione tra l’Esercente (tramite FYA, la quale agisce come mandatario con rappresentanza dell’Esercente) e l’Acquirente Premium Drink, quest’ultimo provvederà al pagamento del corrispettivo per il Premium Drink secondo quanto indicato da OpenBar ovvero da FYA (in quanto mandatario dell’Esercente con diritto all’incasso), del valore degli stessi nonché di un corrispettivo per la fruizione dei Servizi offerti tramiti l’App. FYA corrisponderà all’Esercente quanto allo stesso dovuto ai sensi del Paragrafo 7.3 che segue, alle condizioni ivi specificate.

L’Esercente prende atto che il contratto tra l’Esercente e l’Utente deve perfezionarsi – mediante la richiesta da parte dell’Utente all’Esercente del Drink (i.e. individuazione del bene oggetto del contratto, in quanto ha oggetto cose fungibili determinate solo nel genere) – entro il termine essenziale di 30 (trenta) giorni dalla data di sottoscrizione (salvo che sull’App sia prevista una durata diversa ovvero salvo proroga da parte di FYA). Decorso inutilmente tale termine, il contratto s’intenderà risolto e il Premium Drink non potrà più essere utilizzato dall’Utente né accettato dall’Esercente, senza che nulla sia più dovuto da FYA all’Esercente.

L’Esercente prende altresì atto che decorsi 15 (quindici) giorni dalla data di emissione il valore del Premium Drink sarà ridotto della metà (salvo che per specifici Premium Drink sia espressamente stabilito un termine diverso), con la conseguenza che il soggetto che intenda fare uso del Premium Drink dovrà personalmente corrispondere all’Esercente, al momento della consumazione, il necessario importo ad integrazione.

6.3 L’Esercente garantisce a FYA e si impegna a fornire, presso il proprio esercizio commerciale, la somministrazione delle consumazioni oggetto dei Drink a tutti gli Utenti di OpenBar che (i) in relazione ai Drink 2×1, comunichino al personale dell’Esercente la propria volontà di utilizzare il Drink 2×1 seguendo le istruzioni disponibili nell’App e che (ii) in relazione ai Premium Drink esibiscano validamente il relativo QR Code disponibile nell’App.

6.4 Per le finalità di cui al Paragrafo 6.3 che precede, l’Esercente dovrà prendere visione del QR Code generato dall’App dell’Utente tramite il proprio device e confermare l’utilizzo del Premium Drink cliccando nell’apposita sezione della schermata visibile sempre sul device dell’Esercente medesimo. Laddove l’Esercente non confermi l’utilizzo del Drink, tale Drink non verrà azzerato e, pertanto, potrebbe essere riutilizzato dall’Utente.

6.5 L’Esercente si impegna a erogare tutti i Drink secondo i termini e le modalità previste dalle Condizioni Generali nonché in conformità a quanto stabilito dall’Esercente e preventivamente comunicato agli Utenti tramite l’App.

6.6 L’Esercente si obbliga sin d’ora a garantire che la consumazione erogata dallo stesso all’Utente di OpenBar presenti le stesse caratteristiche qualitative e quantitative di quelle erogate ordinariamente ai clienti che non sono Utenti di OpenBar.

6.7 L’Esercente ha il diritto di rifiutare di offrire la consumazione a fronte della presentazione di un Drink solo alla ricorrenza di uno dei seguenti giustificati motivi:

  1. fermo il diritto dell’Utente di perfezionare il contratto e consumare il Drink, l’Utente non abbia superato la selezione all’ingresso effettuata dall’Esercente relativamente all’ammissione dei clienti presso il proprio esercizio commerciale, in base a norme di condotta e le regole di ammissione abitualmente osservate all’interno dell’esercizio stesso. Tale selezione può essere effettuata, a titolo esemplificativo, ma non esaustivo, in relazione alle condizioni logistiche o ai limiti imposti dalla legge. Ad ogni modo, la selezione non può configurarsi in una mera discriminazione sulla qualifica del cliente come Utente di OpenBar;
  2. l’Utente si comporta in modo non conforme al buon costume e agli usi del locale;
  3. l’Utente non ha compiuto 18 anni di età ovvero la diversa età legalmente prevista per il consumo di bevande alcoliche; a tal proposito l’Esercente ha il dovere di richiedere un documento di identità al fine di accertare la maggiore età del cliente e non può in alcun modo desumere l’età del cliente per il solo fatto che esso sia un Utente di OpenBar. Per eventuali conseguenze della somministrazione di bevande alcoliche a minori si legga l’Articolo 16 delle Condizioni Generali;
  4. il Drink è scaduto in conformità a quanto previsto nel paragrafo 6.1, oppure l’Utente non effettua il pagamento eventualmente dovuto in relazione ad un Drink in conformità a quanto previsto nelle Condizioni Generali.

    6.8 Resta inteso che le modalità di emissione, da parte di FYA, dei Drink agli Utenti nonché le modalità di utilizzo degli stessi        potranno essere modificate da FYA nelle modalità di cui all’Articolo 11.

7. PAGAMENTO DEI PREMIUM DRINK E DEI SERVIZI ESERCENTI

7.1 Qualsiasi rapporto di somministrazione intercorso tra Esercente e Utente – anche se avvenuto mediante l’utilizzo dei Drink – avviene esclusivamente tra l’Esercente e l’Utente.

7.2 FYA è responsabile unicamente per l’emissione del Drink secondo quanto previsto all’articolo 6. In nessun caso, FYA sarà invece parte dal rapporto contrattuale di somministrazione instauratosi tra Esercente e Utente non potendo, per gli effetti, rispondere di qualsiasi inadempimento da parte dell’Esercente nei confronti dell’Utente ovvero del comportamento dell’Utente all’interno dei locali dell’Esercente (FYA agirà unicamente, in relazione ai Premium Drink, quale mandatario con rappresentanza dell’Esercente).

7.3 In relazione ai Premium Drink:

7.3.1 all’atto della consumazione relativa ad un Premium Drink, l’Esercente emetterà all’Utente scontrino fiscale, documento commerciale o altro analogo documento in conformità alla normativa per l’importo del Premium Drink e dell’eventuale importo versato dall’Utente ad integrazione in conformità al Paragrafo 6.2;

7.3.2 ogni settimana FYA genererà (se sono stati consumati Drink presso il locale dell’Esercente) un report consultabile dall’Esercente nell’Account Esercente (della generazione di tale report sarà fornita notifica via email all’Esercente);

7.3.3 FYA, in tale report, calcolerà il valore totale dei Premium Drink consumati presso il locale dell’Esercente. FYA tratterrà una percentuale di tale importo, al netto di IVA, pari al 15% (quindici per cento), a titolo di fee per i Servizi Esercenti, per la quale FYA emetterà regolare fattura;

7.3.4 FYA verserà all’Esercente, entro due giorni dalla generazione del report, il valore totale dei Premium Drink consumati presso il locale dell’Esercente, al netto della fee per i Servizi Esercenti.

7.4 L’Esercente sarà il solo ed esclusivo responsabile circa l’individuazione delle modalità di trattamento fiscale più opportune nonché il rispetto di tutti gli adempimenti fiscali pro tempore vigenti ai sensi della legge applicabile. Pertanto, l’Esercente terrà manlevato e indenne FYA da ogni e qualsivoglia responsabilità, danno, pretesa, multa, sanzione, costi e spese di qualsivoglia natura che dovessero derivare o risultare dalla violazione, da parte dell’Esercente, di qualsiasi legge applicabile rilevante.

8. DICHIARAZIONI E OBBLIGHI DELL’ESERCENTE

8.1 L’Esercente dichiara e garantisce:

i. di essere in possesso di tutti i poteri nonché dell’autorità necessari per dare esecuzione alle Condizioni Generali e più in generale al Contratto nonché di avere tutti i requisiti professionali, le competenze tecniche, l’esperienza e le risorse, l’organizzazione e i mezzi necessari per usufruire dei Servizi Esercenti nonché per adempiere a tutti gli obblighi che l’Esercente ha assunto ai sensi delle Condizioni Generali;

ii. di disporre di tutti i requisiti di Legge, le licenze, le autorizzazioni e i permessi richiesti dalle Leggi applicabili per l’esercizio della propria attività commerciale, ivi inclusi gli standard igienico-sanitari definiti dalle normative di volta in volta vigenti in materia nonché per lo svolgimento delle attività contemplate dalle presenti Condizioni Generali, impegnandosi sin d’ora, a proprie spese e sotto la propria responsabilità, a mantenere in vigore tali requisiti giuridici e a mantenere in vigore tali licenze, autorizzazioni e permessi per l’intera durata del rapporto commerciale con FYA oggetto delle presenti Condizioni Generali; e

iii. che, pertanto, l’esecuzione delle Condizioni Generali non comporterà, in alcun modo, la violazione di qualsiasi disposizione di Legge applicabile, di qualsivoglia ordine di qualsiasi autorità competente, di qualsiasi impegno assunto dall’Esercente nei confronti di terzi o di qualsiasi diritto di terzi;

8.2 L’Esercente concede altresì a FYA il diritto di utilizzare i Dati Esercenti nonché i documenti e le informazioni di cui ai punti ii., iii. e iv. di cui al paragrafo 5.1 per finalità commerciali e promozionali dell’App e di OpenBar, mediante la diffusione presso il pubblico di materiale cartaceo, e/o digitale, ovvero mediante altra modalità ritenuta idonea da FYA per perseguire le finalità commerciali e promozionali dell’App e di OpenBar, come meglio disciplinato nella Privacy Policy.

8.3 L’Esercente concede sin d’ora a FYA la propria autorizzazione affinché FYA possa avvalersi di tecniche di analisi di dati e statistica aggregata per l’erogazione di offerte mirate a specifici target di clientela, relativamente alle informazioni deducibili dall’utilizzo di OpenBar da parte di Utenti, Esercenti, aziende e terzi promotori, od anche deducibili da altre fonti.

9. CONDOTTA DELL’ESERCENTE

9.1 L’Esercente dichiara e garantisce di svolgere la propria attività nonché le obbligazioni derivanti dal Contratto nel puntuale e costante rispetto della Legge, dell’ordine pubblico e del buon costume, nonché di quanto stabilito nelle Condizioni Generali e, più in generale, nel Contratto.

9.2 La piattaforma OpenBar e i servizi ad essa connessa non devono essere utilizzati dall’Esercente in modo tale che:

  • possano essere violati i termini di qualsiasi legislazione, istruzione, direttiva, previsione di Legge o regolamento emanati da qualsiasi autorità competente ed applicabili all’Esercente;
  • possa essere violata qualsiasi istruzione data da FYA all’Esercente;
  • per inviare, ricevere, caricare, scaricare, utilizzare ovvero riutilizzare qualsiasi informazione, inclusa qualsiasi informazione di terzi o materiale che sia offensivo, abusivo, indecente, osceno, ovvero costituisca minaccia o violi la privacy, il diritto d’autore o altri diritti di terzi;
  • per causare disturbo, disagio, molestare o perseguitare gli Utenti o altri Esercenti, terzi o il pubblico;
  • per inviare, diffondere, caricare, scaricare, o in altro modo diffondere o scambiare, dolosamente o colposamente, qualsiasi materiale che contenga virus, o altri codici, file o programmi idonei a distruggere, interrompere o limitare il funzionamento dei Servizi Esercenti, dell’App, di OpenBar o di altri software, degli hardware o dei sistemi di telecomunicazione di FYA o di terzi;
  • per falsificare la propria identità o comunque facendo apparire a terzi fatti non conformi al vero, ad esempio presentandosi a terzi come rappresentante di FYA o in altro modo mentire circa il proprio rapporto con terzi;
  • per creare intestazioni o in altro modo manipolare segni distintivi, diritti di proprietà industriale o altre indicazioni;
  • per raccogliere o immagazzinare o comunque trattare dati personali degli Utenti o di terzi in violazione di norme di Legge.

9.3 Fermo restando tutto quanto precede, FYA non sarà ritenuta in alcun modo responsabile nel caso in cui le informazioni e i dati forniti dall’Esercente siano illecite o violino in qualsiasi modo norme imperative di Legge o diritti di terzi, eccezion fatta per il caso in cui FYA sia venuta a conoscenza delle suddette Informazioni e non abbia provveduto tempestivamente a rimuoverle o ad impedirne l’accesso.

9.4 L’Esercente non deve sfruttare o utilizzare OpenBar o il Backend in modo tale da arrecare detrimento a FYA o a qualsiasi soggetto che fornisca contenuti anche editoriali a FYA. In particolare, l’Esercente ha l’obbligo di astenersi dall’utilizzare i Servizi Esercenti per svolgere attività in concorrenza con FYA, o comunque in modo tale da arrecare danno o pregiudizio agli interessi, diretti o indiretti, anche economici, ovvero all’immagine di FYA, di altri Esercenti o di terzi.

9.5 FYA non garantisce che le persone che si presentino con l’App presso l’Esercente e i suoi locali commerciali abbiano compiuto i 18 anni di età e, pertanto, l’Esercente si impegna a verificare, di volta in volta, il compimento della maggiore età di tali soggetti.

9.6 In caso di utilizzo scorretto o fraudolento di OpenBar e/o dei Servizi Esercenti, FYA si riserva il diritto di (i) bloccare, (ii) sospendere, ovvero (iii) eliminare definitivamente l’Account Esercente dell’Esercente che si è reso colpevole di suddetta condotta.

10. MANLEVE

10.1 Fermo tutto quanto previsto dalle presenti Condizioni Generali, l’Esercente si obbliga sin d’ora a tenere indenne e manlevata FYA da ogni e qualsivoglia responsabilità, danno, pretesa, multa, sanzione, costi e spese di qualsivoglia natura che dovessero derivare o risultare (i) dalla violazione, da parte dell’Esercente, delle dichiarazioni e garanzie di cui al Paragrafo 1; e (ii) dalla violazione di qualsiasi Legge applicabile nell’esecuzione delle attività oggetto delle Condizioni Generali (ivi incluse a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, le sanzioni eventualmente applicate ai sensi dall’articolo 689 del codice penale e dell’articolo14-ter della legge 30 marzo 2001, n. 125), nonché da ogni e qualsivoglia pretesa o azione legale iniziata o minacciata contro FYA da terzi in conseguenza del fatto che OpenBar e/o l Servizi Esercenti vengano utilizzato dall’Esercente in violazione dell’Articolo 9 che precede e/o in violazione di qualsiasi altra previsione delle presenti Condizioni Generali, (iii) da qualsiasi comportamento dell’Esercente o del suo personale nei confronti dell’Utente. A tal fine, FYA darà notizia all’Esercente di qualunque simile pretesa o azione e terrà l’Esercente informato circa i progressi di tali pretese o azioni.

10.2 Resta peraltro inteso che l’Esercente sarà, in ogni caso, tenuto al risarcimento di ogni eventuale danno causato a FYA o all’Utente nello svolgimento delle attività oggetto delle Condizioni Generali.

10.3 Ai soli fini di chiarezza, FYA non sarà in alcun modo responsabile nei confronti dell’Esercente del comportamento mantenuto dall’Utente all’interno dei locali dell’Esercente.

11. VARIAZIONE DELLE CONDIZIONI

11.1 FYA si riserva espressamente il diritto di modificare unilateralmente i termini delle presenti Condizioni Generali e degli Allegati. Qualsiasi modifica verrà comunicata all’Esercente tramite comunicazione inviata all’indirizzo e-mail fornito all’atto di creazione dell’Account Esercenti ovvero tramite comunicazione diretta nell’area riservata all’Esercente.

11.2 Le modifiche si riterranno approvate dall’Esercente qualora esso non si opponga tramite comunicazione e-mail inviata all’indirizzo indicato sub Articolo 21 entro 15 (quindici) giorni dalla comunicazione delle stesse, secondo le modalità di cui al precedente Paragrafo 11.1.

11.3 L’opposizione dell’Esercente ha gli effetti della comunicazione del recesso unilaterale di cui all’Articolo 15, e diverrà efficace decorsi quindici (15) giorni dalla data dell’opposizione.

12. AGGIORNAMENTO E SOSPENSIONE DEI SERVIZI ESERCENTI

12.1 OpenBar viene fornita da FYA “così come è” e “come è disponibile” e FYA non fornisce alcuna garanzia esplicita o implicita in relazione a OpenBar, né fornisce alcuna garanzia che OpenBar potrà soddisfare le esigenze degli Esercenti o che non avrà mai interruzioni ovvero che sarà priva di errori o bugs. Pertanto, FYA esclude tutte le dichiarazioni e garanzie, espresse, implicite o di Legge, non espressamente sancite in questi termini, incluse le garanzie implicite di commerciabilità, idoneità per un particolare scopo e di non violazione. Inoltre, FYA non rilascia alcuna dichiarazione, garanzia o assicurazione circa l’affidabilità, tempestività, qualità, idoneità o disponibilità dei Servizi Esercenti richiesti tramite OpenBar.

12.2 FYA si adopererà per assicurare che OpenBar sia disponibile ininterrottamente 24 ore al giorno, ma non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile se, per qualsiasi motivo, OpenBar non fosse accessibile e/o operativa in qualsiasi momento o per qualsiasi periodo. L’accesso a OpenBar può essere sospeso temporaneamente e senza preavviso in caso di guasto del sistema, manutenzione, riparazioni o per ragioni del tutto estranee alla volontà di FYA ovvero per eventi di forza maggiore. FYA si riserva inoltre il diritto di sospendere l’accesso a OpenBar a tutti gli Esercenti che siano sospettati di utilizzare OpenBar o i Servizi Esercenti in maniera scorretta o fraudolenta.

12.3 FYA non offre alcuna garanzia che i Servizi Esercenti o OpenBar soddisfino i requisiti di qualità o i risultati attesi dall’Esercente, ovvero che siano ininterrotti, convenienti o privi di errori.

12.4 FYA si riserva la facoltà di aggiornare e modificare le funzionalità e i contenuti di OpenBar, nel rispetto delle modalità specificate nell’Articolo 11.

12.5 Le presenti Condizioni Generali si applicano anche ad eventuali aggiornamenti rilasciati o resi disponibili per OpenBar. Tali aggiornamenti dovranno essere considerati parte di OpenBar, ai fini dell’applicazione delle presenti Condizioni Generali.

13. CONTENUTI DI UTENTI E TERZI

13.1 OpenBar e il Backend possono contenere collegamenti a siti di partner terzi. FYA non esercita alcun controllo su di essi e, pertanto, non è in alcun modo responsabile per i contenuti di questi siti.

13.2 L’Esercente dà atto e conviene che tutti i contenuti accessibili pubblicamente o trasmessi privatamente mediante OpenBar rientrano nella sola ed esclusiva responsabilità delle persone da cui tali contenuti provengono. L’Esercente si impegna pertanto a valutare e a sopportare tutti i rischi associati all’utilizzo di tali contenuti.

13.3 Qualora l’Esercente fornisca link ad altri siti, risorse del web o qualsiasi contenuto volgare, offensivo o diffamatorio, l’Esercente dà atto e conviene che FYA non può in alcun modo essere ritenuta responsabile direttamente o indirettamente del contenuto di tali siti, risorse o contenuti e, pertanto, di qualsiasi danno subito dall’Esercente, dagli Utenti o da terzi in relazione agli stessi.

14. DURATA

14.1 Il Contratto tra FYA e l’Esercente è a tempo indeterminato. Esso resterà in vigore fino alla data di efficacia del recesso o della risoluzione di cui all’Articolo 15 che segue.

15. RECESSO E RISOLUZIONE

15.1 Sia FYA che l’Esercente possono recedere liberamente dal Contratto in qualsiasi momento ai sensi dell’art. 1373 comma 2 del Codice Civile.

15.2 In caso di recesso, la parte recedente dovrà necessariamente darne comunicazione scritta all’altra parte via email (se inviata a FYA all’indirizzo support@openbar.life se inviata all’Esercente all’indirizzo fornito al momento dell’iscrizione), all’altra parte con almeno 45 (quarantacinque) giorni di preavviso prima dell’efficacia del recesso.

15.3 Ai sensi dell’art. 1456 del Codice Civile, FYA ha facoltà di risolvere, con effetti immediati, il Contratto con l’Esercente nonché di sospendere il diritto dello stesso ad avvalersi del Backend, nel caso in cui FYA ritenga, a proprio esclusivo giudizio, che sia avvenuta una violazione, da parte dell’Esercente, delle norme comportamentali di cui all’Articolo 9, delle presenti Condizioni Generali o una violazione della Legge o dei regolamenti applicabili.

15.4 FYA comunica all’Esercente la decisione di risolvere il rapporto mediante invio di una e-mail all’indirizzo di posta elettronico indicato dall’Esercente in fase di creazione dell’Account Esercenti. Per ottenere maggiori informazioni sui motivi di tali provvedimenti e/o per far valere eventuali osservazioni, l’Esercente potrà contattare il servizio assistenza di OpenBar inviando una e-mail all’indirizzo specificato nell’Articolo 21.

15.5 In caso di recesso o risoluzione ai sensi del presente Articolo 15:

  1. l’Account Esercente verrà definitivamente sospeso con efficacia alla data di efficacia del recesso o della risoluzione a seconda del caso;
  2. l’Esercente sarà tenuto a erogare le controprestazioni previste nei Free Drink (che l’Esercente è tenuto ancora a erogare all’esercizio del proprio diritto di recesso e così fino alla loro naturale scadenza) e nei Premium Drink;
  3. l’Esercente sarà comunque obbligato a riconoscere a FYA le somme dovute ai sensi dell’Articolo 7;
  4. potrà non essere più garantita la possibilità di usufruire integralmente dei Servizi Esercenti di cui al Paragrafo 5.1;
  5. FYA avrà il diritto di sospendere la sezione “Shop”; e
  6. FYA sarà tenuta a corrispondere all’Esercente gli importi dovuti ai sensi dell’Articolo 7.

16. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ

16.1 Si ricorda all’Esercente che la vendita per il consumo sul posto (somministrazione) di bevande alcoliche è vietata nei confronti di minori di 18 anni.

16.2 In nessun caso, FYA sarà responsabile per eventuali danni, responsabilità o perdite derivanti da: (i) l’uso dei o l’affidamento circa i Servizi Esercenti o l’incapacità di accedere o utilizzare i Servizi Esercenti, o (ii) qualsiasi fatto o attività al di fuori del ragionevole controllo di FYA, e (iii) qualsiasi transazione o rapporto tra l’Esercente e qualsiasi Utente e/o qualsiasi altro terzo fornitore di prodotti o servizi pubblicizzati attraverso OpenBar.

16.3 Inoltre, FYA non è in alcun modo responsabile dei comportamenti e delle azioni degli Utenti, dell’Esercente, del personale dell’Esercente, ovvero di terzi, ivi incluso – a mero titolo esemplificativo – di un’eventuale condotta incivile o illegale degli Utenti nei confronti degli Esercenti e degli ambienti in cui essi svolgono la loro attività commerciale.

16.4 FYA non è responsabile nei confronti dell’Esercente né a titolo di responsabilità contrattuale né da fatto illecito (anche se conseguenza di colpa lieve di FYA) o ad altro titolo per perdite dirette o indirette di profitti o affari, né per qualsiasi danno o perdita indiretto o consequenziale o per qualsiasi distruzione di dati. non è responsabile per i Servizi Esercenti, oltre l’importo massimo dei corrispettivi pagati dall’Esercente a FYA, per i Servizi Esercenti, nei 6 mesi precedenti al momento in cui tale danno si è verificato.

16.5 Qualsiasi limitazione di responsabilità di cui al Contratto non si applicherà nei caso di dolo o colpa grave di FYA nonché nei casi in cui tali limitazioni di responsabilità sono escluse da norme inderogabili di legge.

17. PROPRIETÀ INTELLETTUALE

17.1 I brand, segni distintivi, logo, ragione sociale di FYA e OpenBar, figurativi o nominativi, e tutti gli altri segni, nomi commerciali, marchi, illustrazioni, immagini, sono e rimangono di proprietà esclusiva di FYA.

OpenBar e i suoi contenuti sono protetti da diritto d’autore e altri diritti di proprietà industriale applicabili. L’Esercente non deve copiare, modificare, trasmettere e distribuire esternamente, mostrare in pubblico, scaricare, stampare o pubblicare qualsiasi parte di OpenBar per scopi commerciali. OpenBar può essere esclusivamente utilizzata per gli scopi commerciali dell’Esercente ed in conformità alle presenti Condizioni Generali.

17.2 L’Esercente – salvo preventivo consenso scritto da parte di FYA – non potrà copiare, (salvo quando ciò sia consentito dalla Legge), decomporre o modificare OpenBar o il software sottostante.

17.3 L’Esercente riconosce e accetta di non avanzare alcun diritto o interesse di proprietà sui servizi corrisposti ai sensi delle presenti Condizioni Generali, inclusi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, l’Account Esercenti e i Drink.

18. DATI PERSONALI 

18.1 FYA, in qualità di titolare del trattamento ai sensi dell’art. 4 del Regolamento (UE) 679/2016 (“GDPR”) si obbliga a proteggere la riservatezza e sicurezza degli Esercenti e, pertanto, tratterà tutti i dati personali forniti dagli stessi, al momento della registrazione a OpenBar e nel corso dell’utilizzo di OpenBar, nel pieno rispetto delle disposizioni contenute nel GDPR relativo alla “protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei Dati Personali”, secondo le modalità e per le finalità indicate nella informativa redatta ai sensi dell’art. 13 del GDPR e disponibile al link https://www.openbar.life/privacy-policy/.

19. RISERVATEZZA

19.1 Ciascuna parte si impegna a mantenere segreti e confidenziali, e a far sì che i propri amministratori, dipendenti, consulenti e ogni altro soggetto del quale dovesse avvalersi per condurre la propria impresa, e direttamente o indirettamente coinvolti nell’ambito delle attività oggetto delle presenti Condizioni Generali, mantengano segreti e confidenziali tutte le informazioni comunicate dall’altra parte ai sensi e per l’esecuzione delle attività oggetto delle presenti Condizioni Generali e a non divulgarli, in tutto o in parte, a qualsivoglia soggetto, diverso dal proprio personale, a condizione che prima che tale divulgazione venga effettuata, la parte divulgatrice faccia in modo che il proprio personale si vincoli ad un impegno di riservatezza che contenga obbligazioni simili a quelle sopra riportate.

19.2 I doveri e gli obblighi di cui all’Articolo precedente rimarranno validi ed efficaci tra le parti per 3 (tre) anni dalla cessazione per qualsivoglia ragione del rapporto commerciale tra le parti ai sensi delle presenti Condizioni Generali.

19.3 Le disposizioni del presente articolo non si applicano alle informazioni che ciascuna parte sia in grado di provare che erano già in suo possesso prima della creazione dell’Account Esercente o che siano successivamente divenute di pubblico dominio, purché ciò non sia avvenuto a seguito di qualsivoglia violazione degli obblighi previsti dalle presenti Condizioni Generali.

20. MISCELLANEA

20.1 Cessione. È fatto espresso divieto all’Esercente di cedere in tutto le obbligazioni assunte ai sensi delle presenti Condizioni Generali.

20.2 Nullità parziale.Qualora una qualsiasi delle clausole delle presenti Condizioni Generali sia ritenuta nulla, invalida o inefficace, tale nullità, invalidità o inefficacia non comporterà la nullità, l’invalidità o l’inefficacia delle rimanenti disposizioni delle presenti Condizioni Generali che pertanto rimarranno pienamente valide ed efficaci, salvo che le clausole affette da nullità risultino essenziali per la stipulazione delle Condizioni Generali avuto riguardo dell’interesse delle parti.

21. CONTATTI 

21.1 Per qualsiasi osservazione, comunicazione o reclamo relativi ai Servizi Esercenti o a OpenBar, si prega di inviare un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica: support@openbar.life.

22. FORO COMPETENTE E LEGGE APPLICABILE

22.1 La legge applicabile alle presenti Condizioni Generali nonché a tutti i rapporti giuridici sussistenti tra FYA e gli Esercenti connessi a OpenBar è la legge della Repubblica Italiana.

22.2 In caso di controversie (i) relative al o derivanti dall’utilizzo di OpenBar e (ii) relative alle previsioni di cui alle presenti Condizioni Generali, sarà competente in via esclusiva il Tribunale di Milano.